×

Informazioni Legali

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di 'cookie'. Queste informazioni, che potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il tuo dispositivo internet (computer, tablet o dispositivo mobile), sono principalmente utilizzate per far funzionare il sito come ti aspetti. Puoi trovare ulteriori informazioni su come utilizziamo i cookie su questo sito e impedire l'impostazione di cookie non essenziali, facendo clic sulle varie categorie di seguito. Tuttavia, se lo fai, potrebbe influire sulla tua esperienza del sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

1. Disposizioni generali

1.1.

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito, “Condizioni Generali”) sono applicabili a tutte le vendite di prodotti Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini (di seguito, “Prodotti” o “Prodotto”) concluse a distanza attraverso il sito internet https://rebornshoes.com (di seguito, “Sito”).

1.2.

L’utilizzo del servizio di vendita a distanza descritto nelle presenti Condizioni Generali è riservato esclusivamente ai consumatori (di seguito, “Clienti” o “Cliente”), intesi come le persone fisiche che agiscono per scopi estranei alla propria attività commerciale, artigianale, imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, maggiori di 18 anni (o, se minori, autorizzati dal loro rappresentate legale).

1.3.

Le lingue a disposizione per concludere il contratto attraverso il Sito sono l’italiano, l'inglese.

1.4.

Il Cliente è tenuto a leggere attentamente le Condizioni Generali che sono state messe a sua disposizione sul Sito, al fine di consentirne la conoscenza nonché la memorizzazione e la riproduzione da parte del Cliente ai sensi dell’articolo 12, comma 3, del Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 (“Attuazione della Direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico” - di seguito, “Decreto Ecommerce”). Il Cliente, al momento della conclusione dell'acquisto, accetta espressamente tute le condizioni inserite nel presente contratto.

1.5.

I contratti conclusi con Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini attraverso il Sito sono disciplinati dal diritto italiano e, in particolare, dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (di seguito, “Codice del Consumo”), dal Decreto Ecommerce e dalle normative europee di settore e dai tratti internazionali che regolano la materia, cui l’Italia ha aderito.

2. Identificazione del venditore

2.1.

Il venditore è Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini, con sede legale a Gonars (UD) in Via Molini, 18, 33050, Italia, partita IVA IT02076770300 (di seguito, “Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini”).

3. Informazioni relative ai prodotti e loro disponibilità

3.1.

Le informazioni relative ai Prodotti, con i relativi codici di prodotto, sono disponibili sul Sito. Le medesime sono fornite in conformità agli articoli 52 e 53 del Codice del Consumo.

4. Prezzo

4.1.

I prezzi dei Prodotti sono espressi nel Sito in Euro e sono comprensivi di tutte le tasse o imposte applicabili. Ai prezzi dei Prodotti devono aggiungersi le spese di consegna evidenziate distintamente nel modulo d’ordine.

4.2.

Le informazioni contenute sul Sito non costituiscono un’offerta da parte di Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini.

5. Modalità di acquisto

5.1.

Le caratteristiche essenziali e i prezzi dei Prodotti sono riportati nell’offerta relativa a ciascun Prodotto presente sul Sito. Tutti i prezzi delle calzature sono indicati in euro, i prezzi possono variare a seconda del modello e del tipo di pellame scelto.

5.2.

Prima dell’invio di una proposta d’ordine, i Clienti sono invitati ad assicurarsi di aver letto e compreso le istruzioni fornite durante la procedura di acquisto e le presenti Condizioni Generali, poiché esse saranno vincolanti una volta concluso il contratto. Per l’acquisto dei Prodotti il Cliente dovrà compilare e inviare a Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini il modulo con la proposta d’ordine in formato elettronico, seguendo le istruzioni contenute nel Sito. Il Cliente dovrà inserire il Prodotto nell’apposito “carrello” e, dopo aver visionato e accettato le Condizioni Generali, con particolare riferimento al contributo per le spese di consegna e alle condizioni sul diritto di recesso, nonché dopo aver visionato l’Informativa sulla Privacy, dovrà selezionare la modalità di pagamento desiderata e scegliere l’opzione “procedi con l’ordine”.

5.3.

Con l’invio della proposta d’ordine a Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le Condizioni Generali.

5.4.

Fatti salvi gli utilizzi dei dati descritti nell’Informativa sulla Privacy e soggetti all’espresso consenso del Cliente, il modulo con la proposta d’ordine e i dati del Cliente relativi alla proposta d’ordine saranno mantenuti da Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini per il periodo di tempo previsto dalla normativa vigente.

6. Modalità di pagamento

6.1.

Il Cliente potrà effettuare il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle relative spese di consegna mediante carta di credito o paypal.

6.2.

Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini accetta i pagamenti effettuati con le seguenti carte di credito:

Visa

MasterCard

American Express

Postepay

6.3.

La transazione sarà addebitata sulla carta di credito del Cliente solo dopo che:

(i) siano stati verificati i dati della carta di credito;

(ii) sia stata ricevuta l’autorizzazione di addebito da parte della società emittente la carta di credito utilizzata dal Cliente

6.4.

Nessun addebito sarà fatto al momento dell’invio della proposta d’ordine, fatto salvo l’addebito eventualmente necessario per l’accertamento della validità della carta di credito.

6.5.

Nel caso in cui, per una ragione qualunque, l’addebito degli importi dovuti dal Cliente si riveli impossibile, il processo di acquisto verrà automaticamente annullato e l’acquisto automaticamente cancellato.

7. Conclusione del contratto

7.1.

Il contratto stipulato tra Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini e il Cliente deve intendersi concluso nel momento in cui il Cliente riceva conferma da parte di Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini che la sua proposta d’ordine – inviata nel rispetto della procedura di acquisto indicata sul Sito – è andata a buon fine e dell’avvenuto addebito del prezzo sulla carta di credito del Cliente. La proposta d’ordine inviata dal Cliente sarà vincolante per Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini solo se l’intera procedura di acquisto sarà stata completata regolarmente e in modo corretto, senza alcuna evidenziazione di errore da parte del Sito.

7.2.

Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini si riserva di evadere parzialmente l’ordine in caso di mancata disponibilità di uno o più Prodotti ordinati dal Cliente. In questo caso verrà addebitata solo la somma corrispondente all’ordine parzialmente evaso.

7.3.

Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini non risponde di malfunzionamenti dipendenti dal gestore della rete di trasmissione dei dati.

7.4.

In conformità a quanto disposto dall’articolo 53 del Codice del Consumo, al momento della conferma dell’ordine o dell’esecuzione del contratto Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini provvederà a trasmettere al Cliente, a mezzo e-mail, un riepilogo delle Condizioni Generali, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali dei Prodotti acquistati, l’indicazione dettagliata del prezzo e dei mezzi di pagamento, informazioni sulle spese di consegna, un’informazione sulle condizioni e le modalità di esercizio del diritto di recesso, inclusa un’informazione sull’esclusione del diritto di recesso in caso di Prodotti personalizzati, l’indirizzo geografico di Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini a cui poter presentare reclami, le informazioni sui servizi di assistenza e sulle garanzie commerciali esistenti. Il Cliente deve senza indugio verificare il contenuto della comunicazione e segnalare immediatamente a Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini eventuali errori o omissioni.

8. Invalidità della proposta d’ordine

8.1.

In deroga a quanto previsto nel precedente paragrafo 7, nessuna proposta d’ordine deve intendersi accettata da Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini e nessun contratto deve intendersi concluso tra Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini e il Cliente qualora Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini abbia ragionevole e fondato motivo di ritenere che il Cliente:

(i) intenda acquistare i Prodotti per scopi inerenti alla propria o altrui attività imprenditoriale o professionale, in conformità a quanto previsto dal paragrafo 1.2 delle presenti Condizioni Generali; ovvero

(ii) non operi in base ad un effettivo e genuino interesse all’acquisto dei Prodotti ordinati

(iii) eserciti in maniera abusiva il diritto di recesso riconosciuto dal paragrafo 13 che segue.

8.2.

In tali casi, la proposta d’ordine inviata dal Cliente deve intendersi priva di validità ed efficacia alcuna. Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini provvederà a trasmettere al Cliente, a mezzo e-mail, una comunicazione attestante la non accettazione della proposta d’ordine da parte di Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini e la mancata conclusione del contratto, curando altresì l’annullamento di ogni addebito e/o spesa a carico del Cliente.

9. Trasporto e consegna

9.1.

Per motivi di sicurezza, i Prodotti acquistati sul Sito saranno consegnati all’indirizzo registrato sulla carta di credito, se non diversamente indicato dal Cliente e al momento della consegna sarà necessaria la firma del Cliente o di un adulto delegato maggiore di anni 18. Non saranno effettuate consegne a caselle postali.

9.2.

Per ogni ordine effettuato sul Sito, Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini emette fattura dei Prodotti spediti, inviandola tramite e-mail all’intestatario dell’ordine, ai sensi del D.P.R. 445/2000 e del D. Lgs. 52/2004. Per l’emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa.

9.3.

Le spese di consegna sono a carico del Cliente e sono distintamente evidenziate nel modulo d’ordine.

9.4.

Tutti gli acquisti verranno spediti mediante corriere DHL (di seguito, “Corriere”) dal lunedì al venerdì, esclusi il sabato, festivi e feste locali o nazionali, e comunque entro 30 giorni lavorativi dal giorno lavorativo successivo alla data di evasione della proposta d’ordine. I tempi di consegna del Correire possono arrivare fino a un massimo di 5 giorni lavorativi in più. Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini non è responsabile per ritardi non prevedibili e/ o imputabili al solo Corriere. In caso di prodotti personalizzati verranno aggiunti 7 giorni per la produzione.

9.5.

In ogni caso, salvo i casi di forza maggiore o caso fortuito, in conformità all’articolo 54 del Codice del Consumo i Prodotti saranno consegnati entro un termine massimo di 30 (trenta) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello della conclusione del contratto in conformità al paragrafo 7.1 che precede, salvo che Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini non comunichi - entro lo stesso termine o entro la data ultima concordata per la consegna, anche tramite posta elettronica – l’impossibilità di consegnare i Prodotti ordinati a seguito della sopravvenuta indisponibilità, anche temporanea, dei Prodotti. In caso di tale comunicazione, Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dal Cliente per il pagamento della fornitura.

9.6.

Per la consegna dei Prodotti è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato all’indirizzo del destinatario indicato nell’ordine. Al momento della consegna dei Prodotti da parte del Corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

(i) che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto (DDT);

(ii) che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura. Eventuali danni all’imballo e/o al Prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni devono essere immediatamente contestati per iscritto sulla prova di consegna del Corriere. Una volta firmato il documento del Corriere senza che il Cliente abbia opposto alcuna contestazione, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori del pacco consegnato.

10. Conferma spedizione e consegna

10.1.

Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini invierà al Cliente una e-mail di conferma una volta spediti i Prodotti, nonché una successiva comunicazione a conferma della consegna effettuata.

11. Diritto di recesso

11.1.

Solo se il Cliente che stipula il contratto è un Consumatore (intendendosi con tale definizione qualsiasi persona fisica che agisca sul sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta), avrà il diritto di recedere dal contratto concluso con il Venditore, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine quattordici (14) giorni lavorativi, decorrenti dal giorno del ricevimento dei prodotti acquistati sul sito.

11.2.

Per esercitare il diritto di recesso il Cliente deve inviare entro il termine di quattordici (14) giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento dei Prodotti una e-mail all’indirizzo info@rebornshoes.com specificando il nr. d’Ordine ed i/il codice/i articolo/i per i quali intende avvalersi del diritto di recesso.

11.3.

Successivamente al ricevimento della e-mail di cui al precedente articolo il Cliente riceverà tutte le istruzioni per la restituzione del/i Prodotto/i.

11.4.

Il diritto di recesso è sottoposto alle seguenti condizioni:

- i Prodotti resi vanno restituiti nella loro interezza e non su parti o componenti di essi anche nel caso di kit;

- i Prodotti resi non devono essere stati utilizzati, indossati, lavati o danneggiati;

- i Prodotti resi devono essere restituiti nella loro confezione originale non danneggiata;

- i Prodotti resi devono essere inviati al Venditore in una sola spedizione. Il Venditore si riserva il diritto di non accettare Prodotti di uno stesso Ordine resi e spediti in momenti diversi;

- i Prodotti resi devono essere consegnati al corriere entro quattordici (14) giorni lavorativi decorrenti dalla data in cui hai ricevuto i prodotti;

- nelle ipotesi in cui il Venditore, a fronte dell acquisto di un pacchetto determinato di ’ Prodotti, offra la possibilità di acquistarli ad un prezzo inferiore rispetto a quello che verrebbe normalmente praticato acquistandoli singolarmente (es. 5x4, 3x2 ecc.), il diritto di recesso potrà essere esercitato anche con la restituzione solamente di alcuni dei prodotti acquistati: in questa ipotesi il prezzo verrà ricalcolato prendendo come riferimento il prezzo normalmente praticato per l’acquisto del singolo prodotto. In tutte le altre ipotesi (es. vendite abbinate, operazioni a premio ecc. ecc.) il diritto di recesso potrà essere esercitato solo con la restituzione di tutti i Prodotti oggetto dell’acquisto, escludendosi pertanto ogni esclusione parziale.

11.5.

Se il diritto di recesso è esercitato dal Cliente in conformità cob le condizioni di cui sopra (sezione 11.4), il Venditore rimborserà l'importo pagata dal Ccliente entro e non oltre 30 giorni dalla data in cui il Venditore ha ricevuto i prodotti restituiti. Normalmente l'addebito dell'importo da parte del Venditore avviene molto rapidamente, ma i tempi in cui l'accredito sarà effettivamente visibile al Cliente dipenderanno dalla loro banca, società della carta di credito o PayPal.

11.6.

In caso di reso le spese di spedizione sono a carico del Cliente.

11.7.

Il Venditore si impegna a sostenere anche le spese di spedizione iniziali dei Prodotti esclusivamente in caso di danno agli stessi dovuto al trasporto o di errori nella spedizione da parte del Venditore stesso. Solamente in questi casi, il Venditore rimborserà anche l’importo che il Cliente ha pagato a titolo di spese di spedizione. Il Venditore invierà un corriere espresso per il ritiro del Prodotto presso il domicilio indicato dal Cliente.

11.8.

Per la restituzione il Cliente si dovrà servire esclusivamente del Corriere indicato dal Venditore nelle istruzioni di reso: in questo modo il Cliente non dovrà effettuare in prima persona il pagamento delle spese a suo carico di restituzione dei prodotti acquistati perché tale pagamento sarà effettuato, per suo conto, direttamente dal Venditore. Successivamente il Venditore, fatta eccezione per quanto disposto al precedente punto 8.7 e per i casi di restituzione per difetto del prodotto, tratterrà dal rimborso al Cliente dovuto una somma a forfait pari al costo in precedenza sostenuto per la spedizione e consegna al domicilio del Cliente dei prodotti acquistati ovvero le spese di spedizione normalmente previste per la Nazione di consegna. Inoltre, dal momento della riconsegna dei prodotti acquistati allo spedizioniere indicato dal Venditore nel modulo di reso online, il Venditore esonera il Cliente da qualsiasi responsabilità in caso di smarrimento o danneggiamento dei prodotti durante il trasporto.

11.9.

Nel caso di esercizio del diritto di recesso senza il rispetto delle modalità sopra indicate (ad es. oltre i 14 giorni previsti dalla legge, oppure senza aver seguito le istruzioni per il reso), il Venditore provvederà a rinviare nuovamente al Cliente i Prodotti acquistati addebitandogli anche le ulteriori spese di spedizione.

11.10.

Il Diritto di recesso non può essere applicato nel caso di prodotti personalizzati su esplicita richiesta del Cliente al momento dell’inserimento dell’Ordine.

12. Difetti di conformità

12.1.

Qualora un Prodotto venduto da Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini dovesse presentare un vizio di produzione e comunque per qualunque presunto difetto di conformità relativo a Prodotti venduti da Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini, il Cliente dovrà inviare una e-mail a info@rebornshoes.com. Alla vendita dei Prodotti si applicano le garanzie legali previste dagli articoli 129, 130 e 132 del Codice del Consumo. Il Cliente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione ovvero, nel caso in cui tali rimedi fallissero, ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto. Il Cliente decade da tali diritti se non denuncia a Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini il difetto di conformità entro il termine di 10 giorni dalla data di ricezione del prodotto/i. 

13. Errori o inesattezze

13.1.

Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini si impegna a fornire informazioni costantemente aggiornate nelle sezioni del Sito relative alla descrizione e/o vendita dei Prodotti. Non è tuttavia possibile garantire la completa assenza di errori. Le pagine del Sito in questione potrebbero contenere errori di digitazione, inesattezze od omissioni, ad esempio relative al prezzo, alla disponibilità del Prodotto, e alla scheda informativa del Prodotto stesso. Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini si riserva il diritto di correggere gli errori, le inesattezze o le omissioni anche dopo che sia stata inviata una proposta d’ordine e altresì si riserva di modificare o aggiornare le informazioni in qualsiasi momento senza preventiva comunicazione.

14. Garanzia di autenticità e diritti di proprietà intellettuale

14.1.

Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini garantisce l’autenticità di tutti i Prodotti acquistati sul Sito. I Prodotti a marchio “Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini” sono realizzati con i migliori materiali, sono confezionati da artigiani, e sono tutti rigorosamente ed integralmente MADE IN ITALY.

14.2.

Il marchio “Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini” e il marchio "RE-BORN", così come l’insieme dei marchi figurativi e non figurativi, marchi di servizio, presenti sui Prodotti, sui relativi accessori e/o imballaggi, marchi di forma, che siano oggetto di registrazione o meno, così come tutte le illustrazioni, immagini e loghi protetti da copyright, e, più in generale, tutti i diritti di proprietà intellettuale relativi ai Prodotti sono e rimangono di proprietà esclusiva della società Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini.

15. Legge applicabile e foro competente

15.1.

Le presenti Condizioni Generali sono regolate dalla legge italiana e devono essere interpretate in conformità con le leggi italiane, delle leggi comunitarie e internazionali qualora i tratti siano stati ratificati dall'Italia.

15.2.

Per le controversie derivanti dall’interpretazione, validità e/o esecuzione delle presenti Condizioni Generali la competenza territoriale inderogabile sarà quella del foro di Udine.

16. Risoluzione delle controversie online dei consumatori

16.1.

Il consumatore residente in Europa deve essere consapevole del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online per le risoluzioni alternative delle controversie che prevede un metodo extragiudiziale per risolvere eventuali controversie relative a vendite e servizi on-line. Di conseguenza, i consumatori europei, possono utilizzare tale piattaforma per la risoluzione di tutte le controversie derivanti dal contratto stipulato on-line con il proprietario. La piattaforma è disponibile al seguente link (http://ec.europa.eu/consumers/odr/).

17. Contatti

17.1.

Per assistenza sulle modalità di acquisto on-line o per maggiori informazioni sui prodotti Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini, il Cliente può contattare l’Assistenza Clienti Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini al seguente indirizzo e-mail: info@rebornshoes.com.

Il Cliente può contattare Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini per posta al seguente indirizzo:

Calzaturificio Eredi Masolini Raimondo Snc di Daniela, Bruno e Sergio Masolini

Via Molini, 18

33050 Gonars (UD)

Italia